Il programma d'esame valido per gli appelli invernali del 2022 (gennaio e febbraio 2022) sarà quello relativo all'Anno Accademico 2020-2021, poiché il Corso si svolge nel Secondo Semestre.

Si comunica che, a causa di sopraggiunte contingenze editoriali non prevedibili dal Docente quando si sono stabiliti i programmi per l'Anno Accademico in corso, il testo di Michel Foucault, L'ermeneutica del soggetto (Feltrinelli), risulta non più disponibile presso l'Editore. Pertanto, tenuto conto dei CFU, coloro che avessero difficoltà a recuperare il testo sopracitato (nelle librerie, nelle rivendite, nelle biblioteche) dovranno sostituirlo con i seguenti tre volumi:

- Michel Foucault, L'ordine del discorso, Einaudi, Torino (qualunque data di edizione);
- Mario Gennari, Formema, Il Melangolo, Genova, 2015;
- Eugenio Borgna, La solitudine dell'anima, Feltrinelli, Milano, 2011 (o qualunque altra edizione successiva).

Per le stesse ragioni sopra riportate, coloro che avessero difficoltà a ricuperare il testo di Max Scheler, Il dolore, Castelvecchi, Roma, 2016, dovranno sostituirlo con il seguente:

- Gerd B. Achenbach, La consulenza filosofica, Apogeo, Milano (qualunque edizione).

L'articolazione del programma non può essere soggetta a scelte arbitrarie dello Studente: ciascuno dei due testi, laddove indisponibile, dovrà essere sostituito esclusivamente dai corrispondenti titoli previsti.
Ovviamente, in sede d'esame si terrà conto di queste sopraggiunte riformulazioni del programma dovute alle contingenze editoriali connesse con la pandemia.

Qualora la situazione sanitaria richiedesse per gli appelli d'esame la modalità a distanza, gli Studenti dovranno attenersi alle MODALITÀ D'ESAME indicate sulla pagina Aulaweb del Corso, esplicitate nel file Riepilogo delle modalità di svolgimento degli esami, al punto B, riportando quindi nella bibliografia del loro elaborato i testi studiati e i 5 ulteriori testi a loro libera scelta aventi un principio di pertinenza con i contenuti dell'elaborato svolto.